follicolite da depilazione cura e rimedi

Follicolite da depilazione cura e rimedi

La depilazione come tutti noi sappiamo è la rimozione dei peli, viene suddivisa in depilazione ed epilazione. 

La depilazione è il taglio ossia la recisione del fusto del pelo sulla superficie dell’epidermide.

L’epilazione invece è un sistema si estirpazione del pelo, un esempio di epilazione è la quella a luce pulsata, laser ecc…

Uno dei problemi che accomuna entrambi le tipologie di rimozione del pelo sono le abrasioni, rossori, tagli e la follicolite.

In questo articolo tratteremo il problema della follicolite che altro non è che una infezione situata nel follicolo pilifero.

Si manifesta con brufoli più o meno grandi nel punto dove il pelo viene rimosso, creando infiammazione, prurito e fuoriuscita di pus.

Cosa fare prima e dopo 

Di seguito qualche accorgimento da prendere prima e dopo la presenza di follicolite:

  • Nel caso tu abbia una pelle molto grassa la cosa migliore da fare è detergere molto bene la pelle.
  • Prima e dopo di una qualsiasi tipologia di rimozione dei peli detergi e disinfetta la zona da trattare, così da evitare eventuali infezioni data da batteri, funghi e virus.
  • Usa sempre strumenti sterili e nuovi, nel caso del rasoio ti consigliamo di disinfettare le lamette o usarne di nuove.
  • Limita la sudorazione eccessiva per almeno 1 o 2 giorni prima di fare attività fisica o esporti ad ambienti caldi.
  • È sconsigliabile frequentare piscine, bagni turchi, saune ecc…
  • Indossa indumenti poco attillati, lascia respirare il più possibile la pelle.
  • Assicurati di avere un buon funzionamento del sistema immunitario
  • Previeni, riduci e cura il diabete mellito di tipo 2, questo nel caso tu ce l’abbia.
  • Se soffri di anemia sei più a rischio di contrarre la follicolite, ti consigliamo di prevenire o compensare nel caso tu ne sia affetta.
  • Limita la dermatosi
  • Scegli la tecnica più adeguata per depilarti o epilarti
  • Non usare tecniche di rimozione dei peli che ti abbiano causato in precedenza la follicolite.
  • Non depilarti durante infezioni evidenti (es. Herpes Simplex)

Se proprio devi, in casi estremi, depilarti o epilarti mentre hai la follicolite ti consigliamo di usare creme depilatorie o rasoi elettrici tenendo sempre conto dei consigli e accorgimenti che ti abbiamo prima elencato.

N.B. in caso di cause sconosciute o in cui non è possibile intervenire per curare o prevenire la follicolite da depilazione ti consigliamo di rivolgerti al tuo medico di fiducia, lui saprà indirizzarti verso la via migliore per la cura e la prevenzione.

Se si tratta di follicolite superficiale usa un sapone neutro per disinfettare e pulire la zona colpita.

Nel caso invece si tratti di una follicolite grave esistono in commercio prodotti che prevengono il rischio o riducono l’indice di gravità, sono tutti prodotto facilmente reperibili in farmacia, in ogni caso chiedi al farmacista quale può essere quello più indicato al tuo caso.

Infine rivolgiti al medico nel caso il problema sia molto più grave.

Di seguito troverai alcune tipologie di cure e rimedi da fare subito non appena si riscontra questo tipo di problema.

Cure e rimedi naturali

In questa tipologia di cure e rimedi possiamo trovare la Fitoterapia. 

Questa tipologia di cura è utile in casi di follicolite non infettiva  o idiopatica, si utilizzano:

  • Creme naturali: ad azione antinfiammatoria, astringente, lenitiva, vasoprotettrice a base di bardana, aloe, ippocastano, biancospino e amamelide.
  • Applicazioni di argilla: ha una funzione antibatterica e disintossicante.
  • Impacchi con oli essenziali: come il timo, limone, tea tree oil, salvia, arancio amaro ecc… da miscelare con un po’ di acqua e applicarlo nella zona interessata.
  • Impacchi di acqua calda e sale: utile nelle fasi iniziali, velocizzano la maturazione delle pustole.
  • Detersione con succo di limone o aceto: hanno una funzione antibatterica e lenitiva.

In caso di anemia è consigliabile l’uso di integratori alimentari che contengano ferro, vitamina B12 e acido folico.

Se si riscontra un sistema immunitario poco efficiente l’uso di integratori alimentari specifici a base di probiotici, amminoacidi, erbe medicinali ecc… possono essere di grande aiuto.

Infine se soffri di obesità o diabete introdurre nella propria quotidianità dell’attività fisica regolare è un buon alleato per mantenersi sani e attivi.

Cure farmacologiche

In questo tipo di cure possiamo trovare: 

  • Antinfiammatori Fans: un esempio può essere il paracetamolo o l’ibuprofene assunti per via orale solo in casi gravi in attesa di un consulto con lo specialista. Sono medicinali antidolorifici e antinfiammatori provvisori.
  • Antinfiammatori cortisonici: ad uso topico, hanno appunto un’azione antinfiammatoria e vengono utilizzati in caso di follicolite non infettiva.
  • Antibiotici
  • Antivirali 
  • Immunostimolanti

Conclusione

Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a risolvere il tuo problema o per lo meno ti abbia permesso di conoscere i metodi di prevenzione prima di poter effettuare una qualsiasi depilazione o epilazione.

Se hai ulteriori dubbi o domande non esitare a chiederci, saremo contenti di risponderti.

Se invece questo articolo ti è sembrato utile non dimenticare di condividerlo o scrivercelo in un commento qui sotto.

Alla prossima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *